Modena Cuore Dell'Emilia
01 maggio 2017

PROFILO DEL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA MODENA

VALTER CAIUM
 

  

 

 



Valter CaiumiNato a Carpi (Modena) il 20 gennaio 1963, Valter Caiumi è sposato e padre di tre figli.
È presidente della Holding Cifin, che controlla il Gruppo Emmegi e il Gruppo Elumatec ed è leader nella progettazione e produzione di tecnologie per la lavorazione dell’alluminio, pvc, leghe leggere e per la lavorazione di vetri piani. La holding occupa circa 1.200 dipendenti, realizzando un giro d’affari complessivo di circa 225 milioni di euro. Dispone di sette unità produttive, di cui sei in Europa (Italia, Germania e Bosnia Erzegovina) e una in Asia (Cina) e opera globalmente con 52 società (produttive, commerciali e di servizi).
Caiumi entra giovane nell’azienda di famiglia, la Emmegi, fondata nel 1972 dal padre Giuseppe, affiancandolo progressivamente, insieme al fratello e alla sorella, nelle principali funzioni strategiche (acquisti, customer care, vendite, produzione) e avviando la prima esperienza imprenditoriale all’età di 24 anni. I risultati raggiunti lo portano, già nel corso degli anni Novanta, a essere nominato direttore generale del Gruppo Emmegi e, successivamente, presidente dalla Holding Cifin.
Sotto la sua direzione la holding conosce uno sviluppo crescente. Tra gli obiettivi al centro della mission di Cifin, infatti, vi sono il costante ampliamento della gamma prodotti, la crescita internazionale e la diversificazione del business, testimoniate dalle recenti acquisizioni dei brand Tekna, Keraglass ed Elumatec.
Caiumi ha ricoperto diversi incarichi in Confindustria Modena in qualità di membro della Commissione estero e, in seguito, come rappresentante e coordinatore del Distretto di Carpi. Da giugno 2012 a giugno 2014 ha ricoperto la carica di vicepresidente.
Oltre all’impegno nella holding, Caiumi è componente del Consiglio Affari Economici Diocesano di Carpi.