27 luglio 2017

INNOVAZIONE COLLABORATIVA

L'Innovazione Collaborativa contribuisce a creare trasferimento reale delle conoscenze e delle tecnologie all'interno del mondo imprenditoriale anche grazie al coinvolgimento del mondo della ricerca.

Possiamo definire come Innovazione Collaborativa, l'ambiente collaborativo in cui le aziende confrontano le proprie esperienze e condividono i propri bisogni su specifici temi tecnologici e/o organizzativi. L'ambiente collaborativo è il "pensatoio" dove le aziende  possono immaginare le applicazioni tecnologiche di domani e verificarne la fattibilità e le opportunità.

Per consentire un valido svolgimento dell'attività di Innovazione Collaborativa è necessaria la volontà e l'apertura alla collaborazione in ambiente competitivo, in altre parole è necessario far proprio il concetto che ciò che si apprende apporta un vantaggio competitivo superiore a quello che si deve condividere con gli altri.

Quali sono i principali vantaggi derivanti dall'utilizzo dell'Innovazione Collaborativa?

  • avere accesso ad informazioni acquisite tramite l'esperienza diretta da altre aziende;
  • condividere problematiche e avviare processi di risoluzione comuni a più imprese.